In occasione delle festività natalizie, al centro del Salone principale di Palazzo Creberg sarà esposto uno scintillante cavallo ricoperto di gemme, messo gratuitamente a disposizione dal proprietario/autore.

«The Jewelled Horse» è un’opera realizzata dal gemmologo bergamasco Robi Spagnolo e già esposta a Chicago, Singapore e Hong Kong. Il cavallo – realizzato in plastica da Animal Art a grandezza naturale – è stato interamente ricoperto da Spagnolo con rare gemme di varia origine: diamante nero dell’Australia, agata muschiata e occhio di tigre del Sud Africa, onice nera del Congo, diaspro orbicolare del Madagascar, corniola rossa del Malawi, corniola brown del Kenia, calcite gialla del Messico, agata dendritica dell’India, quarzo con rutilo del Brasile. Per Spagnolo, quest’opera nasce con l’intento di divulgare in più nazioni un messaggio dall’Africa. «Ormai sempre più defraudata dai “Grandi” delle sue ricchezze, l’Africa rimane ricca di un bene prezioso: il tempo – spiega il gemmologo. – Solo chi gestisce con consapevolezza e rispetto il tempo può cavalcare la vita e non esserne cavalcato. Finché non impareremo ad essere meno presuntuosi e non sapremo ascoltare con umiltà ciò che l’Africa ha da insegnarci e donarci, noi resteremo schiavi del tempo».

Menu